Dott.ssa Greta Caprara, PhD

Istruzione e precedenti esperienze professionali

Dopo aver conseguito la laurea in Scienze Biologiche (110/110 cum laude), presso l’Università degli Studi di Milano, ho superato l’esame di stato e mi sono iscritta all’Albo dei Biologi (Numero di iscrizione: AA_049758).

Ho quindi proseguito la mia formazione scientifica presso l’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) di Milano, sotto la supervisione del Prof. Kristian Helin. Dopo aver ottenuto un Dottorato Internazionale in “Molecular and Cellular Biology” (Open University PhD Program) ho proseguito il mio lavoro nel gruppo, come Postdoc, continuando ad indagare i meccanismi genetico-molecolari coinvolti nel controllo della regolazione del ciclo cellulare e nella soppressione dei tumori.

Pubblicazioni correlate

  1. Caprara G, Zamponi R, Melixetian M and Helin K. Isolation and characterization of DUSP11, a novel p53 target gene. Journal of Cellular and Molecular Medicine, 2009. 
  2. Ballabeni A, Zamponi R, Caprara G, Melixetian M, Bossi S, Masiero L and Helin K. Human CDT1 Associates with CDC7 and Recruits CDC45 to Chromatin during S Phase. J Biol Chem, 2009. 
  3. Moroni MC*, Hickman ES*, Lazzerini Denchi E, Caprara G, Colli E, Cecconi F, Müller H and Helin K. Apaf-1 is a transcriptional target for E2F and p53. Nature Cell Biology, 2001. * equal contribution. 

Successivamente, volendo approfondire anche gli aspetti immunologici legati all’oncologia, ho iniziato a lavorare, prima come Postdoc e poi come Senior Scientist, con il Prof. Gioacchino Natoli, dove ho sviluppato un progetto autonomo, rivolto a comprendere il ruolo di particolari enzimi nella risposta immunitaria, aprendo un campo di ricerca completamente nuovo all’interno del gruppo.

Pubblicazioni correlate

  1. Caprara G, Prosperini E, Piccolo V, Sigismondo G, Melacarne A, Cuomo A, Boothby M, Rescigno M, Bonaldi T and Natoli G. PARP14 Controls the Nuclear Accumulation of a Subset of Type I IFN–Inducible Proteins. The Journal of Immunology, 2018. 
  2. Giorgetti L, Siggers T, Tiana G, Caprara G, Notarbartolo S, Corona T, Pasparakis M, Milani P, Bulyk ML and Natoli G. 2010. Noncooperative Interactions between Transcription Factors and Clustered DNA Binding Sites Enable Graded Transcriptional Responses to Environmental Inputs. Molecular Cell, 2010.

Giorgetti L, Siggers T, Yaeger S, Tiana G, Caprara G, Milani P, Bulyk ML and Natoli G. A Graded Response of a Transcription Factor to Increasing Doses of External Stimuli: A Thermodynamic Framework Describing the Behavior of NF-kB. Biophysical Journal. Vol.96, Issue 3: 304a-305a, 2009.

Terzo miglior poster al congresso scientifico:
“PARP 2010 18th International Conference on ADP-ribose metabolism”, University of Zurich, Zurich, Switzerland. 18-21 agosto 2010.

Oltre alla ricerca di base, ho sempre avuto un forte interesse per la nutrizione e l’attività sportiva.

Ho, quindi, proseguito la mia formazione professionale in questa direzione, conseguendo prima il Master di Secondo Livello in Nutrizione e Dietetica, presso l’Università Politecnica delle Marche, e successivamente il Certificato di Esperto in Nutrizione Sportiva di SANIS (Scuola di Nutrizione e Integrazione nello Sport).

Impiego attuale

Da giugno 2018, lavoro come nutrizionista e ricercatrice presso Smartfood, il Programma in Scienze della Nutrizione e Comunicazione dell’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) di Milano.

Oltre ad aver partecipato attivamente all'implementazione del sito smartfood.ieo.it, curandone organizzazione e contenuti e alla creazione della Newsletter, il mio coinvolgimento all’interno del gruppo va a toccare ogni area delle attività del programma.
Tuttavia, il mio contributo (editoria, creazione di articoli e contenuti multimediali, relatrice, etc.) all'interno del gruppo è prevalentemente rivolto ad approfondire e gestire gli aspetti legati a:

  • RICERCA SCIENTIFICA (dalla ricerca di base a quella epidemiologica)
  • PREVENZIONE DELLE MALATTIE CRONICHE
  • NUTRIZIONE SPORTIVA

Alcuni miei contenuti e articoli

Pubblicazioni in ambito nutrizionale

  • Greta Caprara. The Mediterranean Diet. Capitolo all’interno del libro: Nutritional Health: Strategies for Disease Prevention, 4th ed.; Temple, N.J., Wilson, T., Jacobs, D.R., Jr., Bray, G.A., Eds.; Humana Press (Springer): New York, NY, USA, 2023; pp. 201-213.
  • Greta Caprara e Maurizio Antonio Battino. Dieta e Longevità: Influenza di Specifiche Tipologie Dietetiche sulla Qualità della Vita. 2018.
    Appendice all’interno dei testi sviluppati per il Master Internazionale di Secondo Livello in Nutrizione e Dietetica, promosso dall’Università Politecnica delle Marche, Ancona.

Relatrice a corsi di formazione, convegni ed eventi divulgativi

Webinar: “Raccomandazioni Nutrizionali per la Prevenzione Oncologica”, aprile 2022, Istituto Statale di Istruzione Secondaria Superiore (I.S.S.S.) "G.D’ANNUNZIO - M.FABIANI" Gorizia.

Seminario "Alimentazione e salute" volto alla promozione della salute sul luogo di lavoro. ALMAG SpA, Roncadelle (Brescia), ottobre 2022.

Altroconsumo, FestivalFuturo Strabene. “Alimentazione e salute: quante ne sai?” Workshop a cura di Smartfood, 29 settembre 2019, Milano.

  • Nel contesto della collaborazione tra A2A e Smartfood (2024), volta alla promozione della salute sul luogo di lavoro, ho svolto, nel gennaio 2024, il seguente Webinar per i dipendenti: "Cibo e salute: cosa ci dice la scienza?".
  • Nel contesto della collaborazione tra A2A e Smartfood (2021), volta alla promozione della salute sul luogo di lavoro, ho svolto, nel 2021, i seguenti Webinars per i dipendenti:
     "La Dieta Mediterranea per la Protezione della Salute Cardiovascolare”.
    “Alimentazione e Sport”.
  • Nel contesto della collaborazione tra A2A e Smartfood (2019), volta alla promozione della salute sul luogo di lavoro, ho svolto, insieme al gruppo Smartfood, un seminario di formazione per i dipendenti delle mense A2A, in tema “Nutrizione e salute” (novembre 2019).

 

Nel contesto della collaborazione tra Coop Lombardia e Smartfood, ho svolto i seguenti seminari per consumatori e dipendenti:

  • Seminari di formazione (3) per i dipendenti, sulla sana alimentazione (2019, Milano).
  • “Stare in Salute, Nutrizione e Attività Fisica. Dieta Mediterranea: un patrimonio di salute”, 26 settembre 2019, Pavia.
  • “Dalla Scienza ai Fornelli: mettere in pratica le raccomandazioni internazionali”, 24 novembre 2018, Milano e 18 aprile 2019, Treviglio.

CUCINA in ONCOLOGIA, ottobre 2018, presso “Istituto Europeo di Oncologia, Dipartimento di Oncologia Sperimentale”, Via Adamello 16, Milano.

Corso di formazione e sensibilizzazione per cuochi e personale di cucina, interessati ad acquisire nozioni di base sulla cucina salutare in ambito oncologico, per supportare i pazienti oncologici nel loro percorso.

Presentazione della proposta Smartfood per pause salutari nei convegni scientifici per la conferenza: L’ANZIANO FRAGILE: DAI MECCANISMI MOLECOLARI ALLA PRESA IN CARICO CLINICA. 01 marzo 2019. IRCCS MultiMedica, Sesto San Giovanni (Milano).

Webinar “Alimentazione Sana e Consapevole”, aprile 2021, SISM Novara.

Contenuti multimediali

Altre attività in campo nutrizionale come libera professionista

Parallelamente alla mia attività scientifica e divulgativa in Smartfood, collaboro con università, strutture pubbliche e private, giornali e riviste al fine di disseminare le conoscenze e le ultime scoperte scientifiche in campo nutrizionale.

Da giugno 2019, svolgo delle lezioni di formazione in lingua inglese per gli studenti di medicina e chirurgia (Attività elettive - 8 ore), in “Introduction to Nutritional Biochemistry”, presso Humanitas University.

Queste lezioni sono inserite all’interno del Corso in Biochemistry, tenuto dal Prof. Antonio Inforzato (Anni Accademici: 2018-2019, 2019-2020, 2020-2021, 2021-2022).

  • Conferenza “Mantenere il cervello attivo nell'invecchiamento. Il ruolo dei fattori cognitivi, motori e alimentari nel contrastare il declino legato all’età”. Giovedì 04 maggio 2023, PALAZZO ALBANI, Aula B3, Via Timoteo Viti 10, Urbino. Evento organizzato dal Dipartimento di Studi Umanistici (DISTUM) dell'Università di Urbino Carlo Bo. Relazione dal titolo: “Alimentazione e invecchiamento attivo”.
  • Conferenza “Carcinoma mammario: quali novità per il 2022? Saper leggere uno studio clinico per migliorare la pratica clinica”, 12esima edizione Progetto Canoa, 19 marzo 2022, Ospedaletto di Pescantina, Verona. Con il patrocinio di AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica), ROPI (Rete Oncologica Pazienti Italia) e SICO (Società Italiana di Chirurgia Oncologica). Sessione III: Le terapie integrative durante e dopo il trattamento per carcinoma mammario: oggi parliamo di alimentazione e attività fisica. Relazione dal titolo: “Tumore al seno e alimentazione: evidenze scientifiche, falsi miti e consapevolezza dei pazienti”.
  • Webinar “Pandemia, Alimentazione e Stile di Vita: consigli per una dieta sana nel 2020/2021”, dicembre 2020, Segretariato Italiano Studenti in Medicina (SISM), Milano.
  • Conferenza “È tempo di Vita”, 05 luglio 2019, L’Aquila, organizzato da Novartis in collaborazione con Salute Donna, A.N.D.O.S. e con la Società Italiana di Psico-Oncologia (SIPO).
    Relazione dal titolo: “Tumore al seno, alimentazione e stili di vita: evidenze scientifiche e falsi miti”.

Collaboro con i giornalisti nella stesura di articoli per siti web, giornali e riviste (Univadis from Medscape, Airone e Natural Style, Cairo Editore).

 

Inoltre, scrivo articoli per blog/siti web.

Attività di peer-reviewing (valutazione di paper scientifici prima della loro pubblicazione) per riviste scientifiche quali:

Altri progetti